Archivi tag: carlo lanfossi

23 maggio: Babel a VIE Festival a Modena… nonostante il terremoto!

Ascolta la puntata del 23 maggio: in studio Ira Rubini.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Domani inizia il VIE Scena Contemporanea Festival, che si svolgerà a Modena e dintorni, nonostante molte località della zona siano state colpite dal terremoto. L’intervista al direttore di VIE, Pietro Valenti.

Presentata la 6° edizione del Censimento FAI sui Luoghi del Cuore, quest’anno ampliato anche a località all’estro. Tiziana Ricci ne ha parlato con Giulia Maria Crespi, presidente onorario del FAI.

Torna l’appuntamento quindicinale con la musica classica e Carlo Lanfossi: oggi si parla di un concerto e un convegno alla Palazzina Liberty di Milano.

H2Oro – L’acqua: un diritto dell’umanità è uno spettacolo giunto alla 350° replica e tuttora attuale: oggi alla Camera del Lavoro di Milano va in scena con un ospite speciale, Dario Fo.  Ne parla il protagonista dello spettacolo, Fabrizio De Giovanni.

9 maggio: Babel sulla torre di Macao

Ascolta la puntata del 9 maggio, in studio Barbara Sorrentini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


E anche oggi saliremo in diretta sulla Torre Galfa per monitorare le attività e i progressi di MACAO. Contiunano gli interventi di artisti e cittadini e i tavoli di lavoro hanno cominciato a riunirsi. In collegamento Ira Rubini

Immagini e suggestioni e dal Nuovo Cinema Israeliano, in rassegna allo Spazio Oberdan, fino al 10 maggio. Il racconto di  Roberto Zadik

La rubrica musicale oggi è con Carlo Lanfossi

Via Padova è meglio di Milano. Presentato stamattina il calendario di iniziative culturali della festa di quartiere, che si terrà a Milano il 19 e il 20 maggio. Fabrizio Panebianco, direttore artistico.

11 aprile: Babel e l’innocenza di Giulio

Ascolta la puntata dell’11 aprile, in studio Barbara Sorrentini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


La storia di Giulio Andreotti come simbolo dell’illegalità legittimata, della prescrizione dei reati e dell’impunità politica. Una storia che parte da lontano e che Giulio Cavalli ricostruisce e svela nel suo libro L’Innocenza di Giulio (Chiarelettere). L’autore teatrale, attore, scrittore e consigliere regionale è ai nostri microfoni. Oggi h 18.30 alla Feltrinelli, Piazza Piemonte.

Disturb und drang, gruppo di musica etnica, colonne sonore reali e immaginarie, jazz, musica classica e molte altre variazioni. Sono il pianista e compositore Giovanni Venosta, il polistrumentista Roberto Zanisi e il trombettista Giovanni Falzone. L’intervista di Ira Rubini

La rubrica musicale oggi è con Carlo Lanfossi: laVerdi con Musorgskij e Kandinsky

Gli artisti italiani della collezione ACACIA, con trenta opere dell’Associazione Amici dell’Arte Contemporanea, diretti da Gemma De Angelis Testa. Da domani a Palazzo Reale. Tiziana Ricci

28 marzo: Babel da Piazza Fontana a Mani Pulite

Ascolta la puntata del 28 marzo, in studio Barbara Sorrentini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Pierfrancesco Favino interpreta Giuseppe Pinelli nel film Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana. L’attore racconta a Radio Popolare il delicato lavoro di avvicinamento e di responsabilità storica e umana alla diciottesima vittima della strage di Piazza Fontana.

Dopodomani ritorna Fà la cosa giusta, la Fiera del fare. Alla Fiera Milano City da venerdì 30/3 a domenica 1/4, innumerevoli iniziative tra incontri, dibattiti e spettacoli si alterneranno su temi che vanno dalla legalità alla sostenibilità, dalla scuola al giardinaggio, dal trekking all’integrazione. Anna Nenna è tra le organizzatrici per Terre di Mezzo.

La rubrica musicale con Carlo Lanfossi: Concerto su musiche del Risorgimento, venerdì in Sala Buzzati.

Mani Pulite 20 anni dopo. Un incontro allo Spazio Coop di Via Arona (h18) con Cinzia Sciuto e Gianni Barbacetto per presentare il numero di MicroMega dedicato a Tangentopoli. Cinzia Sciuto, della redazione di MicroMega ne approfitta anche per ricordare Antonio Tabucchi, prezioso collaboratore della rivista.

14 marzo: Babel va in Québec restando a Milano

Ascolta la puntata del 14 marzo, in studio Barbara Sorrentini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


Strade selvagge
– Les journées du cinéma québécois en Italia, alla nona edizione. Dal 14 al 17 marzo all’Institut Français si alterneranno opere e registi sul tema on the road/sur la route e con una massiccia presenza sulla cultura araba. Direttore artistico è Joe Balass

Al via la rassegna “Tra vero e falso: il mockumentary“. Allo Spazio Oberdan di Milano proiezione di Le vere false teste di Modigliani di Giovanni Donfrancesco che ricostruisce la beffa delle teste ritrovate a Livorno nell’84. Intervista al regista, ospite stasera della Cineteca Italiana.

La rubrica di musica è con Carlo Lanfossi

Immagini per forza, le tele di Luca Ferrari dei Verdena in mostra al Bloom di Mezzago e un libro sul gruppo “Un mondo del tutto differente-La storia di Wow e dei Verdena” di Emilio Colasanti. L’intervista all’autore a cura di Niccolò Vecchia.

29 febbraio: Babel e l’arca di Gioele Dix

Ascolta la puntata del 29 febbraio: in studio Ira Rubini.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Gioele Dix salpa dal Teatro Franco Parenti di Milano con la sua arca del terzo millennio: Se lo sapesse Noè è una serie di late night shows (h 22) con comici, musicisti e ospiti speciali.

Parte Luoghi Comuni Festival 2012: quarta edizione della manifestazione òombarda itinerante patrocinata dalla Fondazione Etre, che mette in contatto operatori e pubblico con le migliore proposte di spettacolo dal vivo. Quest’anno la sede è Bergamo alta. Ne parla Michele Losi.

Torna l’appuntamento quindicinale con la musica classica e Carlo Lanfossi.

Josè Munoz, Encres è il titolo della mostra dedicata al fumettista argentino dalla galleria di via del Lauro 10 a Milano. Il servizio di Tiziana Ricci.

1 febbraio: Babel e gli Italianesi di Saverio La Ruina

Ascolta la puntata del 1 febbraio: in studio Ira Rubini.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Italianesi è il nuovo spettacolo di Scena Verticale. interpretato dal pluripremiato Saverio La Ruina. Anche stavolta una vicenda quasi incredibile ma molto vera della nostra storia recente: gli italo-albanesi intrappolati nei campi di oncentramento di Enver Hoxha dopo la seconda guerra mondiale.

UN DVD e un libro curato da Silvana Turzio celebrano la lunga carriera del fotografo Gianni Berengo Gardin, intervistato da Tiziana Ricci.

Torna l’appuntamento quindicinale con la musica classica e Carlo Lanfossi.

Gian Piero Alloisio è ospite dell’Auditorium Demetrio Stratos con Ogni vita è grande.

18 gennaio: Babel e la misericordia

Ascolta la puntata del 18 gennaio, in studio Barbara Sorrentini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


Il viaggio verso l’inferno di una badante straniera senza documenti che dalla sua baracca si sposta in un palazzo di Torino per assistere un anziano malato, solo e alla deriva. Una parabola a due voci, senza misericordia.  Il regista Massimiliano De Serio parla del film Sette opere di misericordia, diretto con il fratello Gianluca. (Alle 20.15 i fratelli De Serio con Don Franco Buzzi presentano il film in anteprima allo Spazio Oberdan).

Renato Barilli parla di Officina Italia 2:  una mostra collettivadi giovani artisti, da domani nell’ex Chiesa di San Carpoforo. Intervista di Tiziana Ricci.

La rubrica di Babel dedicata alla musica, oggi è con Carlo Lanfossi

 Lo statista. Francesco Cossiga, promemoria su un presidente eversivo (Melampo). La recensione di Danilo De Biasio in occasione della presentazione del libro: h 21 Spazio Melampo (Via Tenca 7), con l’autore Nando dalla Chiesa, Gianni Barbacetto e Giuliano Turone.

21 dicembre: Babel e la città spettacolo

Ascolta la puntata del 21 dicembre, in studio Barbara Sorrentini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Milano città e spettacolo. Il critico, operatore culturale e per anni al servizio del Comune di Milano,  Antonio Calbi è ospite a Radio Popolare per parlare del suo libro pubblicato da Sassi Editore, su teatro, danza, musica, cinema e dintorni nella capitale lombarda.

La rubrica di musica, con i consigli per le feste, di Carlo Lanfossi

Minema, cinema sul divano con film senza distribuzione. Luca Legnani è uno degli organizzatori. Qui, tutte le informazioni.

Georges de La Tour nelle Biblioteche di Zona 7, oggi e domani: Biblioteca Sicilia e Biblioteca Baggio h.20.30. Ludmilla Marlia del Comitato per Milano-Zona 7

7 dicembre: Babel aspettando il Don Giovanni

Ascolta la puntata del 7 dicembre, in studio Barbara Sorrentini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

La lezione aperta di Daniel Barenboim. Un estratto dalla registrazione dell’incontro Fuori Scala, che il direttore d’orchestra del Don Giovanni che andrà in scena stasera per la Prima del 7 dicembre, ha tenuto ieri al Teatro Ringhiera.

Robert Carsen, il regista di questa versione del Don Giovanni, svela la sua interpretazione del personaggio scritto da Lorenzo Da Ponte e musicato da Mozart nel 1787.

Carlo Lanfossi registra l’accoglienza e le reazioni della tradizionale rappresentazione del Don Giovanni per gli under 30.

Collegamento con Ira Rubini tra i loggionisti in coda in Via Filodrammitici e presentazione della lunga diretta della prima scaligera, che andrà in onda a partire dalle 17, con inviati dentro e fuori dal Teatro alla Scala.