Archivi tag: teatro delle albe

6 febbraio: Cult fra Maryam e Truman Capote

Ascolta la puntata di Cult del 6 febbraio 2017: in studio Ira Rubini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Il drammaturgo Massimo Sgorbani ospite in studio per lo spettacolo “Truman Capote. Questa cosa chiamata amore” al Teatro Franco Parenti di Milano

Tiziana Ricci parla delle iniziative d’arte nell’ambito di Pistoia Capitale Culturale d’Italia 2017

Il filmaker ed esperto di restauro cinematografico Ross Lipman ospite degli Incontri della Civica di Cinema “Luchino Visconti” di Milano

Marco Martinelli ed Ermanna Montanari (Teatro delle Albe) introducono “Maryam”, il nuovo spettacolo scritto da Luca Doninelli, in scena all’Elfo Puccini di Milano

La rubrica di musica classica a cura di Giuseppe Califano

9 dicembre: Cult e Montale alle Cinque Terre

Ascolta la puntata del 9 dicembre 15: in studio Ira Rubini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

La rubrica musicale “Risonanze” a cura di Maurizio Principato

Andrea Cegna intervista Valerio Renzi sul suo libro “La politica della ruspa”

A Monterosso un convengno e una serie di iniziative dedicate al rapporto fra Montale e le Cinque Terre, dal titolo “Piacere Montale.” Ne parla il prof. Franco Contorbia

Luigi Dadina del Teatro delle Albe introduce “Amore e anarchia”, spettacolo in scena all’Elfo Puccini di Milano, sulla vicenda di una coppia di giovani anachici ravennati

Roberto Bonati presenta la 25° stagione di ParmaJazz, che si apre con un tema: “Il suono improvviso”

30 ottobre: Cult e il genio di Pierre-Laurent Aimard

Ascolta la puntata del 30 ottobre 15: in studio Ira Rubini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

In questa puntata:

Parliamo di nuovo di Pasolini nel 40° anniversario della morte: Barbara Sorrentini intervista il giornalista David Grieco sul libro “La macchinazione. Pasolini. La verità sulla morte

Il celebre pianista Pierre Laurent Aimard nel concerto di Milano Musica alla Scala il 2 novembre, parla in diretta a Cult del suo rapporto con Boulez e Messiaen

A Milano Tiziana Ricci intervista il nuovo direttore di Brera

Marco Martinelli del Teatro delle Albe parla di “Slot Machine”, nuovo spettacolo sulla sindrome da dipendenza da gioco, in prima assoluta per Olinda all’ex-Ospedale Psichiatrico Pini

Antonio Serra in diretta da Lucca Comics

21 luglio: Cult nel Giardino Persiano

Ascolta la puntata del 21 luglio 15: in studio Ira Rubini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

In questa puntata:

Barbara Sorrentini intervista Marco Manzoni, autore del libro “Il primo sguardo”, dedicato a Ermanno Olmi

Oggi debutta al Castello SforzescoEresia della felicità“, a cura del Teatro delle Albe, nell’ambito di “Da vicino nessuno è normale“: più di 200 adolescenti recitano Majakovskji e cantano

Renato Sarti su “Chicago Boys“, spettacolo inserito nel programma di Padiglione dei Teatri e stasera all’Elfo Puccini di Milano

Danilo de Biasio recensisce l’ultimo libro di Massimo Carlotto

Michele Sinisi presenta al Kilowatt Festival di Sansepolcro il nuovo lavoro di Teatro Minimo, dedicato al futuribile crollo dell’Europa

Chiara Mezzalama è autrice del romanzo “Il giardino persiano“: ricordi di una bambina vissuta nel giradino dell’ambasciata italiana a Teheran

4 marzo: Cult e la vita agli arresti di Aung San Suu Kyi

Ascolta la puntata del 4 marzo 15: in studio Ira Rubini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

In questa puntata:

La rubrica musicale “Risonanze” di Maurizio Principato

A Genova una grande mostra sull’Espressionismo tedesco, curata dalla direttrice del Museo Die Brucke di Berlino e da Stefano Zuffi

Una newsletter sceglie per noi le letture migliori della settimana: Slow News è online, ne parlano il nostro Alessandro Diegoli e Alberto Puliafito

Marco Martinelli ed Ermanna Montanari del Teatro delle Albe portano all’Elfo Puccini di Milano il loro ultimo spettacolo “Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi

La consueta conversazione letteraria del mercoledì con Vincenzo Mantovani

25 novembre: Cult e le donne, i politici, la Birmania e l’Istria

Ascolta la puntata del 25 novembre 14: in studio Ira Rubini

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

In questa puntata:

Barbara Sorrentini in diretta dal Torino Film Festival

Marina Senesi presenta il suo spettacolo “Doppio taglio“, con la regia di Lucia Vasini e la musica di Tanita Tikaram in occasione della Giornata Mondiale contro la Vilenza sulle Donne

Filippo Maria Battaglia presenta alla Libreria Utopia di Milano il suo libro “Lei non sa chi ero io. Storia della casta in Italia” (ed. Bollati Boringhieri)

Il Teatro delle Albe in scena a Ravenna con il nuovo spettacolo “Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi“. Ne parla Marco Martinelli

Simone Cristicchi approda al Teatro Carcano di Milano con “Magazzino 18“, lo spettacolo che ripercorrre la vicenda dei profughi istriani in Italia

La rubrica di eventi culturali internazionali dei Lì per caso (twitter @lìpercaso): Jacopo Lanteri da Berlino e Matteo Torterolo dal suo divano